Crisi: gli hedge funds potranno fallire

Arriva una nuova preoccupazione dagli Stati Uniti. Henry Paulson, il ministro del Tesoro Usa, ha affermato che il piano per iniettare capitale nelle società finanziarie ha come proprio beneficiario principe le banche e le casse di risparmio. Paulson ha fatto intendere che non ci sarebbe finanziamenti pubblici per investitori istituzionali finanziari non regolamentati come gli hedge funds. In altre parole … Continua a leggere

Strategia operativa: SPREADS

Si ha una strategia operativa mediante spreads quando si assumono posizione su due o più opzioni dello stesso tipo.   Spread a rialzo: Uno degli spreads più diffusi è lo spread al rialzo o bull spread. Può essere creato comprando una call con un certo prezzo d’esercizio e vendendo una call con un prezzo d’esercizio più alto. Entrambe le opzioni … Continua a leggere

Strategie operative con opzioni e azioni

Esistono diverse strategie operative che combinano un’opzione con l’azione sottostante. Nella figura che trovate cliccando qui sono riportati i profitti e le perdite di queste strategie.   FIGURA a: Il portafoglio è composto da una posizione lunga su un’azione e da una posizione corta su una call. La strategia d’investimento rappresentata da questo portafoglio è detta “vendita di una call … Continua a leggere

Proprietà delle Opzioni

I fattori che influenzano i prezzi delle opzioni: Il prezzo corrente del sottostante Il prezzo di esercizio La vita residua La volatilità del prezzo dell’azione I dividendi attesi durante la vita dell’opzione Prezzo sottostante e prezzo di esercizio: Il valore di una call esercitata è pari alla differenza tra il prezzo dell’azione ed il prezzo d’esercizio. Pertanto le calls valgono … Continua a leggere

Possibili posizioni con opzioni

Esistono quattro possibili posizioni sui mercati delle opzioni: posizione lunga su call, posizione  corta su call, posizione lunga su put, posizione corta su put. Una posizione lunga su call significa comprare una call con una previsione rialzista del mercato, si paga inizialmente il premio dell’opzione e si guadagna quanto più il prezzo del sottostante supera lo strike dell’opzione, si ha … Continua a leggere

Opzioni americane & europee.

Esistono due tipo di opzioni: americane, esercitabili un qualsiasi giorno prima della scadenza ed europee, esercitabili solo al giorno di scadenza. Le opzioni scadono il terzo venerdì del mese, sono negoziabili fino alla chiusura del giorno precedente, mentre nel venerdì di chiusura bisogna inoltrare l’ordine al proprio broker se si intende esercitare l’opzione. Le opzioni su azioni sono di tipo … Continua a leggere

Introduzione, Cosa sono le opzioni?

  COSA SONO LE OPZIONI: L’opzione è un contratto stipulato tra il venditore e l’acquirente. Questo contratto da il diritto, ma NON IL DOVERE all’acquirente di comprare o vendere (call/put) un sottostante, a una certa data, ad un determinato prezzo. Esistono due tipi di opzioni: calls e puts Una call da il diritto di comprare l’attività sottostante ad un certo … Continua a leggere